150 ORE-DIRITTO ALLO STUDIO - CISL SCUOLA AVELLINO

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

150 ORE-DIRITTO ALLO STUDIO

Archivio


26/11/2013

PAS  - PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO (150 ORE):
Il Miur, facendo seguito alle richieste sindacali, con nota prot 12685 del 25/11/2013, invita gli uffici periferici ad adottare ogni iniziativa utile a favorire la frequenza dei PAS....

Nota Miur prot. n. 12685 del 25/11/2013



19/11/2013

DIRITTO ALLO STUDIO (150 ORE): - PROROGA SCADENZA:
Prorogata al 06 dicembre 2013 la scadenza della richiesta di permessi per il diritto allo studio.

Nota UST AV prot. n.1305//EF 574 del 18/11/2013



08/11/2013

PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO (150 ORE) - ANNO SOLARE 2014 - DECRETO UST AVELLINO:
L'UST di Avellino ha emanto la circolare per la richiesta dei permessi per dirito allo studio - anno solare 2014. Scadenza domanda: 15 novembre 2013

Decreto UST AV prot. n. 6934/1 del 07/11/2013 - N. posti per i permessi
Circolare UST AV prot. n. 6934/2 del 07/11/2013
Modello di domanda
CCDR Campania del 21/02/2013



PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO  (150 ORE)- Anno Solare 2013 - Provincia di Avellino

Decreto UST Avellino n. 11146/1 del 13/12/2012


PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO  (150 ORE)

Ricordiamo, agli interessati, che il prossimo 15 novembre scadono i termini di presentazione delle domande per usufruire, nell'anno solare 2012, dei permessi retribuiti ( max 150 ore) per il diritto allo studio ai sensi dell'art. 3 del DPR n.395/1988, per dirigenti, docenti ed ATA di ruolo e precari (con supplenza annuale avuta dall'ufficio scolastico provinciale o dal dirigente scolastico)
Si può presentare domanda, da inoltrare per via gerarchica, tramite la scuola di servizio, all'USP (ex Provveditorato agli Studi), per la:
- frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di qualifiche professionali,
- attestati professionali riconosciuti dall'ordinamento pubblico compresi i corsi per il conseguimento del titolo di sostegno e l'abilitazione riservata per strumento musicale nella scuola media;
- frequenza di corsi finalizzati al conseguimento del titolo di studio proprio della qualifica di appartenenza o di corsi finalizzati al conseguimento di un titolo di studio di livello pari o superiore a quello già posseduto o di un diploma di laurea o titoli equipollenti, oppure del diploma di laurea in Scienze della formazione primaria e scuole di specializzazioni SISS;
- frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di titoli di studio in corsi post-universitari, master, specializzazione e perfezionamento universitario
- frequenza di corsi al fine di migliorare le proprie capacità e conoscenze nell'ambito del Comparto Scuola.
Il termine del 15 novembre è perentorio, salvo diversa scadenza stabilita dall' ufficio scolastico regionale.
Le domande devono essere vistate dal dirigente scolastico dove si presta servizio e devono essere ripresentate nuovamente anche da chi ne sta già usufruendo perché i permessi sono riferiti ad anno solare e non scolastico.


SCARICA MODELLO DOMANDA 2013

 
Torna ai contenuti | Torna al menu